freelancecamp Lecce 2018
Condividi su

Verso il #Freelancecamp Lecce: Francesco Di Candia

Scritto da Silvia il 2 maggio 2018
Francesco è programmatore e WordPress Expert. Viene al Freelancecamp per "cambiare aria" e conoscere altre realtà imprenditoriali.

Che lavoro fai?

Sono un “programmatore” all’acqua di rose, mi piace molto lavorare con e per WordPress. Sono uno degli organizzatori del nuovissimo WordCamp Bari e del WordCamp Europe a Belgrado. Di lavoro, in teoria, dovrei fare siti web.

Lavori da freelance?

Sì.

Lavorare da freelance è stato (ed è) un obbligo o una scelta?

È una scelta, ho provato anche ultimamente a lavorare da dipendente ma non è storia per me.

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 6
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 8
  • Relazioni umane: 7.

Come ti vedi fra 5 anni? E fra 20?

Tra 5 anni mi vedo ancora intento ad organizzare WordCamp in giro per l’Italia, tra 20 spero con un nipote a cui insegnare a giocare a scacchi.

Perché vieni al Freelancecamp Lecce?

Perché ho spesso bisogno di “cambiare aria” e di conoscere altre realtà imprenditoriali. In parole povere, di fare networking.

E ora, giochiamo un po’.

  • Che libro non può mancare nella biblioteca dei freelance? “Unsubscribe” di Jocelyn K Glei.
  • Quando viaggi per lavoro, cosa non può mancare nel tuo bagaglio a mano? Il quotidiano croccante.
  • Quale app vorresti cancellare dal tuo smartphone? WhatsApp, ça va sans dire.

Sito * LinkedIn

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…