freelancecamp Marina Romea 2018
francesca rauseo freelancecamp
Condividi su

Verso il #Freelancecamp Marina Romea: Francesca Rauseo

Scritto da Silvia il 5 marzo 2018
Francesca, aka lorelai_23, è al suo quarto Freelancecamp. È talmente poco un "pesce fuor d'acqua" che scommetto che la maggior parte dei freelancecampisti scoprirà da questa intervista che in realtà non è freelance...

Che lavoro fai?

Mi diverto in Fondazione Flaminia (ente di sostegno del Campus universitario ravennate) in particolare mi occupo di orientamento universitario in entrata ed in uscita e delle varie attività di promozione gestendo anche la parte web e social della comunicazione.

Lavori da freelance?

No.

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 7
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 10
  • Relazioni umane: 10.

Come ti vedi fra 5 anni? E fra 20?

In generale sono una mina vagante, quindi potrei dirti una cosa e fra cinque minuti cambiare idea, ma fra 5 anni mi vedo ancora qui fra le “Flaminia girls” probabilmente reinventando le mie attività (cosa che faccio abitualmente da anni).

Fra 20 anni invece chissà, potrei realizzare uno dei sogni che avevo da piccola e fare la parrucchiera. Certo che anche vincere le Olimpiadi…

Perché vieni al Freelancecamp Marina Romea?

Perché ogni tanto mi piace sentirmi un pesce fuor d’acqua con un mojito in mano. Ehi, quest’anno sono già al quarto camp, si vede che fuor d’acqua proprio proprio non lo sono :)

E ora, giochiamo un po’.

  • Che libro non può mancare nella biblioteca dei freelance? “Che ne è stato di te Buzz Aldrin?”.
  • Quando viaggi per lavoro, cosa non può mancare nel tuo bagaglio a mano? Il caricabatteria per il cellulare.
  • Quale app vorresti cancellare dal tuo smartphone? Quando scarico una app la provo qualche giorno e se non mi serve la cancello subito.

Instagram * LinkedIn

 

 

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…