freelancecamp Marina Romea 2020
 

Tutta colpa del Freelancecamp

Nel 2017, sul palco, ho promesso che avrei provato a fare il freelance. Così è stato. Dopo 2 anni un bilancio: tanto lavoro, un pizzico di creatività, nuovi spazi e una diversa consapevolezza di sé. E la certezza che è tutta colpa del Freelancecamp ;)

(Anna ha avuto un problema e non è potuta venire; nello spazio per le slide trovi il post che trascrive il suo intervento).

 
Condividi su

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…