freelancecamp Roma 2018

 

Lavorare in mobilità

Si lavora in mobilità da vent’anni: cosa significa oggi? Parliamo di software e di automazione individuale, perché lavorare in mobilità deve significare anche viaggiare leggeri. Se con l’hardware non è più un problema, con il software si buttano via tante opportunità che invece a un freelance conviene sfruttare, per lavorare meno e lavorare tutti. Dove per “tutti” intendo i suoi computer…

 
Condividi su

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…