freelancecamp Roma 2019

In questo post parliamo di…

Condividi su

Siteground sostiene il Freelancecamp: Mattia Contri

Scritto da Alessandra il 6 Settembre 2019
Mattia è stata una piacevole scoperta al Freelancecamp Marina Romea 2019: in coppia con Francesca Marano ci ha parlato di Hosting e del Customer Care di Siteground.

In poche righe: chi sei, cosa fai e a chi puoi essere utile.

Sono Mattia, ho 30 anni e sono una persona curiosa e sempre alla ricerca di nuove sfide e ispirazioni. Mi occupo di Assistenza clienti via Chat per SiteGround, un lavoro che mi ha permesso di approcciarmi in maniera nuova ad Internet, al mondo dei siti web e soprattutto alle persone. Mi piace rendermi utile aiutando chi abbia un problema legato al suo sito o che voglia ricevere consigli su come ci si può muovere online.

Col tuo lavoro in SiteGround partecipi spesso a eventi e barcamp? Pensi che ne valga la pena, sia dal punto di vista personale che da quello “aziendale”?

La risposta a entrambe le domande è: assolutamente si! Partecipo a diversi eventi ed è sempre bello poter incontrare nuove persone alle quali presentare la nostra azienda o clienti che già utilizzano i nostri servizi, con i quali parlare di persona. Credo che partecipare agli eventi sia sempre stimolante, oltre a essere un’utile occasione per avere feedback diretti su come migliorare ancora di più i nostri servizi e fare networking.

A Roma terrai un talk: vuoi darci qualche anteprima sulle cose che dirai?

Vorrei porre l’attenzione dei partecipanti sulla performance dei loro siti web. La velocità è di grande importanza per chi visita il sito e per chi si occupa di crearlo e gestirlo. SiteGround offre diversi servizi pensati apposta per WordPress, ma l’ottimizzazione parte ancora prima, nella progettazione del sito e dei contenuti. A Roma vi parlerò di entrambi più nel dettaglio.

Quest’anno al Freelancecamp ci saranno momenti dedicati espressamente a conoscerci meglio; chi vorresti incontrare?

Più persone possibile!

In questi anni come è cambiato il tuo modo di lavorare? Hai migliorato la gestione di tempo/soldi/clienti?

Sono passato da una piccola realtà locale ad una corporation vera e propria dove il time management è diventato un aspetto fondamentale del mio lavoro, insieme alla capacità di gestire ogni tipo di cliente, quindi c’è stato un cambiamento abbastanza radicale e ho dovuto necessariamente migliorare questi aspetti.

C’è una persona che hai conosciuto al Freelancecamp e ora è presenza stabile nella tua vita o nel tuo lavoro?

Per il momento no, ho avuto decisamente troppe poche occasioni per poter avere qualcosa del genere :)

Qual è l’intervento del Freelancecamp che ti ha insegnato/colpito/cambiato di più? Perché pensi che chi non l’ha visto dovrebbe proprio vederlo?

Per il lavoro che ho la fortuna di avere, direi che quello che mi è risultato più utile, o quantomeno che tutti dovrebbero vedere è quello di Laura Sacco, che è un po’ una collega e ha fatto un buonissimo lavoro nello spiegare quello che c’è dietro allo schermo o alla cornetta quando si parla con l’assistenza!

SiteGround * Instagram di Mattia

In questo post abbiamo parlato di…

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…