freelancecamp Freelancecamp Veneto 2024
Ritratto di Sara Rizzato

In questo post parliamo di…

Condividi su

Sara Rizzato, copywriter e UX writer: scrittura etica e responsabile

Scritto da Nadia Panato il 26 Marzo 2024
Sara Rizzato è copywriter e UX writer, progetta contenuti con le persone al centro e con un linguaggio chiaro, inclusivo, accessibile e rispettoso.

Chi sei, cosa fai, a chi puoi essere utile?

Sono Sara Rizzato, copywriter e UX writer di Treviso. Progetto contenuti con le persone al centro e con un linguaggio chiaro, inclusivo e accessibile, sempre rispettoso di tutte e tutti. Credo nel potere delle parole, e che una comunicazione efficace possa (e debba) essere anche etica e responsabile.

Se dovessi scegliere la tua “storia di successo” che ti è più cara, cosa racconteresti? 

In un momento complicato della mia vita ho deciso di prendere coraggio e puntare tutto su me stessa; così ho aperto la partita IVA, e nel giro di qualche mese la mia vita è cambiata completamente. Fino a qualche mese prima mai avrei immaginato di fare questo passo, eppure ora so che non avrei potuto fare scelta migliore. Non so come descrivere la sensazione, ma è come se, dentro di me, il seme di questa decisione ci fosse sempre stato, e aspettasse solo il momento giusto per emergere.

E quella che vorresti raccontare fra un anno, perché ancora non ce l’hai fatta ma ci stai lavorando?

Ho fondato la mia attività lavorativa su me stessa per prendere in mano la mia vita, la mia autonomia e la mia libertà. Questo è il mio obiettivo, e la promessa che mi sono fatta all’inizio di questo percorso.

Da 1 a 5, quanto sei soddisfattə del tuo lavoro dal punto di vista economico, di gestione del tempo, relazioni umane?

Punto di vista economico: 3/5
Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 5/5
Relazioni umane: 5/5

Parliamo di valori. Qual è il valore per te fondamentale, quello a cui non rinunceresti per niente al mondo?

Etica e trasparenza.

Quella volta che. Ti sei mai trovatə in una situazione in cui i tuoi valori professionali erano in conflitto con le aspettative del cliente? Come è andata?

Ho iniziato la mia attività autonoma da poco, e al momento non mi è mai capitato di trovarmi in una situazione simile. Anzi, sto collaborando con persone in sintonia con i miei valori, e sono molto grata per questo.

Hai già partecipato al Freelancecamp?

No.

Lavori come freelance? Da quanto tempo? È stata una tua scelta o un obbligo? Torneresti indietro?

Sì lavoro come freelance, e ho aperto la partita IVA poco più di un mese fa. È stata una mia scelta, anche se un po’ spinta dalla necessità (da anni non riuscivo a trovare un lavoro dignitoso da dipendente). Tuttavia, nonostante la fisiologica ansia collegata all’incertezza di un lavoro autonomo, sono felicissima della mia scelta, perché sento di avere finalmente la possibilità di costruire la mia carriera in armonia con me stessa, e in definitiva di essere libera di essere me stessa. Pur sapendo naturalmente che la strada è difficile. Ma ne ho passate tante, e le difficoltà non mi spaventano: dopo un passato di precarietà e insoddisfazione profonda, la motivazione che mi muove ora è molto più forte della paura.

Perché partecipi a questa edizione del Freelancecamp? Chi te ne ha parlato? Cosa ti aspetti? Cosa speri che accada?

Purtroppo non conoscevo Freelancecamp, e sono felicissima di averne letto nella newsletter di Alessandra Farabegoli. Mi sono iscritta immediatamente, perché non vedo l’ora di conoscere e confrontarmi con altri e altre freelance. Amo la libertà che mi dà il mio lavoro, e la possibilità di gestire tutto online… ma mi mancano molto le occasioni di scambio e incontro di persona. Non vedo l’ora!

Scegli una canzone e dedicala a unə freelancecampista (anche a qualcunə che non conosci ma che vorresti conoscere!). Perché hai scelto proprio questa?

“Yet To Come (The Most Beautiful Moment)” dei BTS:

Trovo sia una bellissima canzone di fiducia, apertura e speranza, quella che a lungo mi è mancata e che ho voluto darmi iniziando la mia attività :)

Trovi Sara Rizzato su:

In questo post parliamo di…

Newsletter

Iscriviti e ricevi subito il corso Diventare freelance migliori