freelancecamp Roma 2018
Fulvia Silvestri freelancecamp
Condividi su

Verso il #Freelancecamp Roma: Fulvia Silvestri

Scritto da Silvia il 9 agosto 2018
Fulvia si occupa di business coaching e formazione manageriale. È freelance per scelta, una scelta sognata e realizzata dopo 20 anni da dipendente.

Che lavoro fai?

Mi occupo di business coaching e formazione manageriale.

Lavori da freelance?

Sì.

Lavorare da freelance è stato (ed è) un obbligo o una scelta?

Una scelta assoluta! Sognata e realizzata dopo 20 anni di lavoro dipendente…

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 6, parola d’ordine Crescita!
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 7, c’è margine di miglioramento
  • Relazioni umane: 9.

Come ti vedi fra 5 anni? E fra 20?

Fra 5 più matura, tra 20 spero ancora viva dato che non sono più una ragazzina.
In ogni caso una freelance felice.

Perché vieni al Freelancecamp Roma?

Colpa di Chiara Battaglioni che me ne ha parlato troppo bene!
E io ci pensavo già da un po’.

E ora, giochiamo un po’.

  • Che libro non può mancare nella biblioteca dei freelance? “La via dell’artista” di Julia Cameron.
  • Quando viaggi per lavoro, cosa non può mancare nel tuo bagaglio a mano? È banale lo so, ma è smartphone e carica cellulare.
  • Quale app vorresti cancellare dal tuo smartphone? Runastic, tanto me ne frego di quel che dice!

LinkedInIl suo sito

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…