freelancecamp Roma 2018
Condividi su

Verso il #Freelancecamp Roma: Clarissa Candellero

Scritto da Silvia il 1 agosto 2018
Clarissa è una traduttrice e sottotitolatrice freelance. Nel suo futuro c'è Londra.

Che lavoro fai?

Sono una traduttrice e sottotitolatrice freelance, lavoro prettamente con la combinazione inglese > italiano e sono specializzata nel settore dei videogiochi, tecnico, informatico e medico.

Lavori da freelance?

Sì.

Lavorare da freelance è stato (ed è) un obbligo o una scelta?

È stata una scelta. Sapevo di voler essere una traduttrice e nello specifico una traduttrice freelance fin dal liceo.

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 10
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 10
  • Relazioni umane: 10.

Come ti vedi fra 5 anni? E fra 20?

Tra 5 anni mi vedo di base a Londra con un gatto e spero il mio attuale compagno, entrambi traduttori freelance, che ci godiamo la vita a zonzo tra musical e plays nel West End, magari coronando il mio sogno di riuscire a trovare e comprare i biglietti per Hamilton e mangiando rigorosamente almeno 3 volte a settimana cinese da Beijing Dumplings o al Jen Café.

Tra 20 anni invece mi vedo sempre a Londra, dopo aver viaggiato in tutto il mondo, magari sta volta con una famiglia (se è sempre con il mio attuale compagno meglio ancora) e spero con lo stesso gatto, cantando con la mia ipotetica figlia e facendola appassionare alle lingue o qualsiasi altra cosa vorrà.

Perché vieni al Freelancecamp Roma?

Non sapevo esistesse fino all’altro giorno! Una mia collega su FB ha pubblicato che sarebbe venuta a questo freelancecamp a Roma e allora mi sono subito informata su che cosa fosse.
Mi sembra un’occasione molto interessante per conoscere nuovi colleghi, e poi finalmente è qualcosa che si fa a Roma!

E ora, giochiamo un po’.

  • Che libro non può mancare nella biblioteca dei freelance? Scelta difficile perché li vorrei tutti!
  • Quando viaggi per lavoro, cosa non può mancare nel tuo bagaglio a mano? Il mio fidato Mac con tanto di sticker “translator at work” comprato dalla collega Martina Russo!
  • Quale app vorresti cancellare dal tuo smartphone? Sono indecisa tra Instagram e Twitter…

LinkedIn

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…