freelancecamp Online 2021

In questo post parliamo di…

Condividi su

Gente del Freelancecamp: Chiara Battaglioni

Scritto da Silvia Versari il 24 Marzo 2021
Chiara è Professional organizer per il lavoro: ti insegna gestire la tua risorsa più difficile, il tempo, per liberarlo e fare ciò che desideri.

In poche righe: chi sei, cosa fai e a chi puoi essere utile.

Professional organizer in ambito lavoro. Aiuto i freelance ad allenare le proprie competenze organizzative e a liberare tempo di qualità per ciò che desiderano.

Hai una macchina del tempo e ti incontri al tuo primo anno da freelance. Cosa ti dici?

Definisci subito e in modo chiaro la tua Visione (no, non quella degli Avengers!) e dove vorresti essere tra 5, 10 e 15 anni. Tornerà utile quando avrai fatto una prima parte di strada, quando le cose diventeranno più difficili.

Come hai vissuto questo anno di lavoro e tutti i cambiamenti dovuti alla pandemia?

Ho cercato la presenza, di essere concreta. Ho scelto di concentrarmi solo su quello che c’era e non su tutto quello che stava cambiando. Ho dedicato le mie energie a restare in contatto con i miei clienti, con chi già mi seguiva, con colleghi distanti e con le amiche più care.

Cosa ti porterai dietro di questi cambiamenti anche quando torneremo a poter viaggiare e incontrarci?

La pace del mio ufficio in casa. La sicurezza di un rossetto per parlare in pubblico, online o dal vivo poco importa. La certezza di amare il mio lavoro, nonostante le difficoltà.

Hai già partecipato al Freelancecamp?

Sì.

C’è un talk del Freelancecamp che ti ha insegnato qualcosa di utile che ti è servito durante l’emergenza Coronavirus?

Il talk di Monja “Hop Hop (cit.) ovvero dei regali del lockdown”.
FUNZIONA ANCHE SE NON È PERFETTO: insegnamenti che ci ha portato la pandemia ma che sono validi sempre.

Sei già nel Freelancecamp Club?

Sì.

Come è stata finora la tua esperienza del Freelancecamp Club? Cosa ti aspetti, cosa vorresti?

Tutto perfetto, non ho nulla da aggiungere per il momento.

Scegli una canzone che per te rappresenta lo spirito del freelance. Perché hai scelto proprio questa?

Negrita “Gioia Infinita”. Il viaggio e (soprattutto) le compagne e i compagni di viaggio in questa avventura freelance, il mare e la spiaggia del Boca. “E qualcuno ancora si stupisce del fuoco sacro che ci unisce”.

ChiaraBattaglioni.it | Instagram | LinkedIn

In questo post parliamo di…

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…