freelancecamp The money edition 2022

In questo post parliamo di…

Condividi su

Francesca Ferrara: tra cicala e formica? Leonessa (con Giove in Pesci)

Scritto da Silvia Versari il 22 Marzo 2022
Francesca ama pensare in grande, con approccio matematico: sommare e moltiplicare (soldi) per dividere meglio. Le sottrazioni invece... solo al bisogno!

Chi sei, cosa fai e a chi puoi essere utile?

Francesca Ferrara ma in rete mi trovate facilmente come @netnewsmaker.
Sono una che scrive, fotografa, realizza video e audio per l’informazione e la comunicazione, per qualsiasi piattaforma, in poche parole una Media Creator e una Consulente in comunicazione.
Sono di supporto a chi ha voglia di comunicare la bontà delle proprie iniziative.
Come lo faccio?
Con il buon senso e l’esperienza di 20 anni di attività da libera professionista come giornalista multimediale, media relator e consulente.
Da qualche tempo mi dedico anche alla formazione di chi ha voglia di mettersi in gioco.
Sono una che crea: una “communication(s) creator”.

Che rapporto hai con i soldi?

È una giostra, a seconda delle stagioni e delle contrazioni economiche dei settori di riferimento.

Ricordi il tuo primo stipendio o la tua prima fattura? Che emozioni hai provato?

Più che la felicità nel compilare la prima fattura, la gioia nel vedere il bonifico nelle 48h successive.

Che tipo sei: cicala, formica, ornitorinco…?

Leonessa con Giove in Pesci = “Abbondanza”, nel senso che tendo a pensare alle cose in grande, alle moltiplicazioni e alle addizioni per dividere meglio. Non amo le sottrazioni anche se “less is more” ma dobbiamo saper applicare questo principio a seconda delle circostanze.

Hai un business plan?

No, perché la mia attività al momento non lo necessita ma non escludo un giorno di averlo.

Com’è cambiato il tuo rapporto con i soldi da quando hai cominciato a lavorare?

Più che di un cambiamento parlerei di una consapevolezza di come il lavoro dei freelance, specialmente in alcuni settori, venga considerato, o meglio, sottopagato, facendo sviluppare al libero professionista ulteriori abilità acrobatiche che lo rendono un ottimo candidato per Giochi Senza Frontiere ;) ;D.

Hai già partecipato al Freelancecamp?

Sì.

Tizio, Caia e Francə sono al loro primo Freelancecamp. Un talk sui soldi dalle edizioni precedenti che dovrebbero vedere?

Alessandra FarabegoliI conti della (libera) serva: un foglio di calcolo per non fallire.

Ricordi perché hai partecipato la prima volta?

Ricordo che cercavo confronto e strumenti di orientamento per costruire la mia bussola personale. Ho trovato spunti di riflessione utili per impostare l’approccio corretto alla mia attività.

Scegli una canzone che rappresenti il tuo rapporto con i soldi.

Ve ne indico due di ben altra epoca.
Il primo è perché mi piace l’ironia nei musical:

il secondo perché mi piace il sound ed è coreografabile.

E il terzo, per tornare al nostro tempo e sempre perché mi piace che una canzone sia interpretabile con il balletto.

Trovi Francesca qui:

In questo post parliamo di…

Newsletter

Iscriviti e ricevi subito il corso Diventare freelance migliori

stiamo salvando i tuoi dati…