freelancecamp Marina Romea 2017
Condividi su

Verso il #Freelancecamp Marina Romea: Elena Augelli

Scritto da Silvia Versari il 28 Giugno 2017
Elena è un'assistente virtuale, freelance per scelta. Una scelta fatta due volte.

Che lavoro fai?

Assistente virtuale.

Lavori da freelance?

Sì.

Lavorare da freelance è stato (ed è) un obbligo o una scelta?

Una scelta, ripetuta due volte.

Da 1 a 10, quanto ti soddisfa il tuo lavoro per quel che riguarda:

  • Aspetti economici: 5
  • Gestione dei tempi di vita e di lavoro: 6
  • Relazioni umane: 8.

Cosa vuoi fare da grande?

Il mio lavoro, consolidato per ricavi e gestione dei tempi, supportato da una formazione sempre più specifica.

Perché vieni al Freelancecamp?

Per ascoltare storie, vedere dal vivo contatti virtuali, guardare un mare che di solito non frequento, tornare a casa bella carica per affrontare il mio lavoro (l’inizio della scuola dei figli).

E ora, giochiamo un po’.

  • Se il freelance fosse un animale, che animale sarebbe? Un leopardo.
  • E se fosse una canzone? Starway to heaven.
  • E una ricetta? Gamberetti in agrodolce.

 

Sito * Instagram * Facebook * LinkedIn.

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…