freelancecamp

Le domande che ci fate sempre

Che cos’è il Freelancecamp?

Trovi la risposta in questa pagina.

Come si fa a partecipare al Freelancecamp?

Per partecipare al Freelancecamp bisogna avere un biglietto. Le vendite cominciano in genere qualche mese prima: a febbraio per il barcamp di maggio, a luglio per il barcamp di ottobre.
Vanno bruciati in poche ore, quindi il nostro consiglio è: iscriviti alla newsletter (da qui), è il primo canale in cui preannunciamo e comunichiamo l’inizio della vendita.

Posso venire anche se non sono freelance?

Certo che sì, al Freelancecamp partecipano da sempre freelance, piccoli imprenditori, aziende, agenzie… e persino qualche dipendente pubblico!

I biglietti sono finiti, c’è una lista d’attesa?

Mi dispiace, nessuna lista d’attesa. Il modo per trovare un biglietto è iscriversi al gruppo del Freelancecamp, attivare le notifiche, essere pronti a rispondere quando qualcuno cede il suo biglietto.

Alessandra Farabegoli spiega come funziona la “non lista d’attesa”.

Non posso venire, posso cedere il mio biglietto?

Certo che sì! Corri subito nel gruppo del Freelancecamp, stai per rendere felice un aspirante freelancecampista.

Sono iscritto, dov’è il mio biglietto?

Ti manderemo noi il biglietto la settimana prima del Freelancecamp (non cancellarti dalla mailing list!).

Sono iscritto ma posso venire un giorno solo, posso cedere il mio biglietto per l’altro giorno?

Assolutamente no. Il biglietto è nominale e non cedibile, e assolutamente non è divisibile tra i due giorni.

Sono iscritto, arrivo più tardi, a che ora chiude la registrazione?

C’è un’orario in cui apre: alle 8.45. Il primo giorno ci sarà sempre almeno una persona al banco registrazioni. Se vieni solo al secondo giorno o non trovi nessuno, cerca qualcuno degli organizzatori per ritirare la tua borsa di benvenuto.

Posso aiutarvi? Vorrei fare lo sponsor!

Uh, grazie mille! Siamo sempre contenti per le offerte d’aiuto di chi ci vuole sostenere. La pagina giusta da leggere è questa.

Posso aiutarvi? Ma non ho un soldo.

A noi piacciono anche gli sponsor che mettono a disposizione la propria competenza professionale. Anche per te la pagina giusta da leggere è questa. Poi scrivici che ne parliamo.

Come posso proporre un talk al Freelancecamp?

Innanzitutto devi avere il biglietto. Accettiamo proposte solo da chi è già iscritto al Freelancecamp (vedi su come si fa a partecipare). A iscrizioni concluse ti manderemo un form via mail per proporre il tuo talk. Lì ci saranno anche tutte le istruzioni per fare la proposta.
Conclusa la call for speaker, gli organizzatori – a loro insindacabile giudizio – sceglieranno cosa mettere nel programma del barcamp.

Quanto durano i talk in programma?

I talk dei partecipanti al barcamp durano al massimo 15 minuti. Quelli delle giornate di formazione, beh, dipende, ma la maggior parte circa un’ora.

È previsto un rimborso o un gettone per chi parla al Freelancecamp?

Il Freelancecamp è un barcamp all’americana, una “conferenza non-conferenza”, sono gli stessi partecipanti che mettono in condivisione le loro conoscenze con gli altri partecipanti. Per questa ragione bisogna avere il biglietto e non sono previsti rimborsi né gettoni di presenza.

Come posso contattare qualcuno che ho conosciuto al Freelancecamp?

Puoi cercarlo nel gruppo Facebook del Freelancecamp.

Che tempo farà? Come mi devo vestire? Mi consigli un albergo?

È molto bello che tu confidi nella nostra onniscenza e onnipotenza, ma ahimé così non è.
Per il meteo molto meglio le previsioni ufficiali (qui il meteo Marina Romea).
Per le info c’è la proloco (qui Marina Romea). Per i vestiti guarda i video delle edizioni passate.
Per dormire, arrivare, ecc. clicca su Informazioni utili nella pagina dell’edizione che ti interessa.

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…