freelancecamp Marina Romea 2018
Condividi su

2018, arriviamo!

Scritto da Alessandra il 28 gennaio 2018

Sono emozionata, e, se proprio devo dirla tutta, anche un po’ preoccupata.

Dopo i due Freelancecamp 2017 — la prima edizione romana, una scommessa riuscita oltre ogni previsione, e l’ultimo incredibile weekend di settembre al Boca Barranca — ero eccitata e carica, pronta a scommettere che il Freelancecamp può dare ancora di più.

Siamo seri, ci serve un sito serio

In sei anni abbiamo spremuto ogni goccia possibile di funzionalità a un template standard WordPress, praticamente un blog e quattro pagine, e davvero il Freelanceamp meritava di essere raccontato meglio, per chi ha partecipato e per chi lo conosce solo adesso e vuole averne una visione d’insieme. Di solito per i redesign vale la classica legge di Murphy, “ci vuole di più e costa di più”, ma in questo caso, nonostante lo slittamento in avanti dei lavori, in poche settimane ecco la metamorfosi: fatto il brief, Roberto ha progettato la nuova interfaccia, Silvia ha riclassificato i materiali di tutte le vecchie edizioni, e, ciliegina sulla torta, Vudio ha confezionato il video di apertura in un battibaleno.

E già che c’eravamo, abbiamo anche portato il sito su hosting SiteGround, che, oltre ad essere un gran provider, è il primo e graditissimo sponsor di quest’anno :-)

Un barcamp itinerante

Portare il Freelancecamp a Roma è stato bellissimo e mi ha fatto venir voglia di scommettere ancora un po’ di più: così nel 2018 torneremo a Roma (in ottobre, che abbiamo bisogno di un po’ di tempo per prepararci e anche per trovare una nuova location, dato che il Quirinetta pare non sia più disponibile), e ci muoveremo verso Sud, con una prima edizione leccese: anche questa una scommessa che vogliamo vincere insieme.

Ripartiamo dal Boca

Il mare a settembre è bello, ma l’anno scorso la pioggia è arrivata proprio mentre prendevamo insieme l’ultimo caffè, e quest’anno abbiamo bisogno di prendere la rincorsa con un’edizione “classica”, da preparare senza bisogno di trasferte, proprio per rodare i meccanismi di una macchina più grande. Così torniamo al Boca di maggio, sarà una primavera luminosa :)

Fra pochi giorni apriremo le iscrizioni per il 12 e 13 maggio: l’avviso partirà prima via newsletter e poi su Facebook, stay tuned, noi non vediamo l’ora!

 

Newsletter

stiamo salvando i tuoi dati…